GV-RSS 
UTENTI REGISTRATI
GV link
FORUM
GV legenda
voti :: Voti
annunci :: Annunci
collezione :: Collezione
forum :: Discussioni
ZH NEWS


Link sponsorizzati
IMPORTANTE: annuncivintage.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.

FORUM VINTAGE/Recensioni

 RECENSIONE. LA NOTTE DELLE TENEBRE.

 |   |  Lista discussioni  | 
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:25:45
Esseri soprannaturali, entità demoniache, orrore, mostri infernali, antiche rovine ricoperte da nebbia, morte, lugubri abbazie, città infestate da morti viventi, teschi ridenti, tenebrose leggende e superstizioni orientali, feroci licantropi, atmosfere gotiche con castelli medievali contenenti all`interno stanze delle torture e passaggi segreti... questi erano gli ingredienti del terrore che caratterizzavano la nostra infanzia.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:29:50
Quando facendo zapping alla tv ci imbattevamo in uno schermo popolato da personaggi come Dracula, Frankestein, il Lupo Mannaro, la Mummia, gli zombie ed il mostro della Laguna nera la paura ed il terrore erano tali che non si riusciva nemmeno a parlare. Rimanevamo incollati alla televisione con occhi spalancati.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:30:39
Sorpresine Burger King 1997
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:41:31
Spaventose leggende metropolitane circolavano anche nella mia città. Storie da brivido venivano raccontate da noi bambini seduti in cerchio nelle notti buie e tempestose trascorse a casa degli amichetti.
Sembra che nella zona di città Giardino avvenne un fatto molto inquietante.
Anni 80. Un ragazzo conobbe in una discoteca una ragazza. Dopo una breve conoscenza i due uscirono dalla sala da ballo ed andarono a prendersi un gelato. Mentre lo mangiava alla ragazza cadde un po` sporcandosi il vestito.
Inizialmente quest`ultima non voleva, poi accettò l`invito del ragazzo ad essere accompagnata a casa. La condusse nella sua abitazione a Città Giardino, lasciandola proprio davanti al portone di casa sua. Si salutarono con un cenno della mano, il ragazzo si allontanò con la sua auto.
Quest`ultimo frequentò più volte la discoteca con la speranza di incontrarla nuovamente... purtroppo lei non c`era mai.
Dopo alcune settimane si presentò proprio davanti al portone dove l`aveva lasciata l`ultima volta che l`aveva vista. Dopo aver suonato venne ad aprirgli una anziana signora. Il ragazzo disse lei che cercava una ragazza e le parlò della serata. La signora portò la foto di sua figlia morta in un incidente stradale avvenuto 10 anni prima nei pressi della discoteca. Era la giovane che lo spasimante aveva conosciuto alla discoteca.
Non aveva dubbi, era proprio lei. Follia e sconforto lo attanagliavano. Riuscì a far scoperchiare la bara della fanciulla. All`interno c`era uno scheletro con il vestito della ragazza... una macchia di sporco era presente proprio dove era caduto il gelato nell`incontro in discoteca.

Da bambino il racconto faceva effetto... la notte che me lo narrarono non ci dormii.

Un storia simile viene anche raccontata in un vecchio episodio di Happy Days (11x19).
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:42:25
Dopo questa prefazione, all’insegna dell’allegria, presentiamo il primo ospite: Dracula… il principe della notte.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:43:06
IL CONTE DRACULA (Bram Stoker, 1897)

La storia del Conte Dracula viene raccontata in forma di romanzo epistolare, attraverso diari, lettere e manoscritti dei protagonisti. Atmosfere cupe caratterizzano uno degli ultimi romanzi gotici.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:43:47
Il principe della notte è un personaggio immaginario inventato dall’irlandese Bram Stoker nel 1897 ed ispirato probabilmente al principe Vlad III di Valacchia della dinastia dei Dracul, detto “l’Impalatore” per la predilezione ad impalare i nemici. Si distinse nel ‘400 quale difensore del cristianesimo contro l’avanzata turca.
Per la sua crudeltà, perversione e spietatezza fu collegato agli atti di vampirismo.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:48:14
Il racconto di Stoker è ambientato nel 1890.
Il giovane avvocato inglese Jonathan Harker viene inviato dal capo in Transilvania (Romania) per occuparsi dell’acquisto di un’abitazione a Londra da parte di un nobile locale… il conte Dracula. Giunto sul posto trova gente impaurita e superstiziosa che gli sconsiglia di incontrare il nobile.
Inizialmente il conte si presenta come un anziano ed innocuo signore e solo successivamente Harker si rende conto di avere a che fare con un uomo dai poteri soprannaturali. Un vampiro che si nutre di sangue umano e che vuole raggiungere l’Inghilterra per cercare nuovo “cibo”.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:48:44
Articoli di giornali trovati tra le carte dell’abitazione dello scrittore fanno supporre che, molto probabilmente, Stoker fu ispirato anche da una storia accaduta nel 1892 avvenuta nella cittadina di Exter (New England, Rhode Island, Stati Uniti).
La vicenda turbò l’intera cittadina. La giovane diciannovenne Marcy Brown, sua sorella Mary Olive, e sua madre Mary morirono con segni molto strani: aspetto pallido e mancanza di appetito. In realtà si trattava di una malattia all’epoca poco conosciuta: la tubercolosi. Quando anche il fratello venne colpito dagli stessi sintomi la cittadinanza si convinse che uno dei familiari deceduti andasse girando per il paese compiendo atti di vampirismo.
Vennero così riesumati i corpi dei familiari morti. All’apertura della bara di Marcy dal cadavere venne emesso un suono di voce gutturale. Sembra che tutto questo abbia una spiegazione scientifica.
Comunque, il padre della ragazza “per non saper né leggere e né scrivere”, conficcò un paletto nel suo cuore e la fece bruciare… come da tradizione popolare. Fine dei giochi.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:50:56
Il primo Dracula cinematografico uscì nel 1922 con il titolo Nosferatu. Regia di Murnau. L’apice dell’espressionismo tedesco. Un film muto, molto ben fatto per l’epoca. Per molti il più bel film di vampiri di tutti i tempi. Molto raffinato.
La moglie di Stoker denunciò gli autori ai quali non aveva concesso nessuna autorizzazione (infatti Murnau cambiò il nome del personaggio da Dracula a Conte Orlok). Una condanna obbligò il regista a distruggere tutte le copie del film. Riuscirà a salvarne una.
Si dice che durante le riprese del film accaddero strani incidenti e fatti inspiegabili. Per diverso tempo si alimentò la voce secondo cui il protagonista, l’attore Max Schreck (traduzione “massimo terrore”), fosse il regista stesso o un vero vampiro che Murnau avesse scovato nei Carpazi. La leggenda venne presto smentita ed oggi è facile trovare in rete notizie e foto dell’attore Max Schreck (Berlino 06.09.1879- Monaco di Baviera 20.02.1936).
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:52:02
Max Schreck
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:53:10
Il primo lungometraggio degno di nota è “Dracula” di Tod Browning del 1931, protagonista il mitico attore re dello stracult Bela Lugosi.
E’ il film che lanciò la moda di Dracula ed il suo look definitivo.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:55:29
Va ricordato anche “Dracula il vampiro” di Terence Fischer, di hammeriana memoria, con gli indimenticabili Peter Cushing e Christopher Lee. Lontano 1958… Sembra che gli spettatori fuggissero dalle sale urlando per lo spavento.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:57:01
Il capolavoro dei capolavori, a mio parere, rimane il “Nosferatu” di Herzog. Ritmo orchestrato magistralmente, clima da incubo inimitabile… la sua visione serale ha reso insonni le notti di molti.
Un Klaus Kinski azzeccatissimo nella parte del vampiro psicopatico.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:57:58
Doveroso ricordare anche l’episodio, che fa parte del film “I tre volti della paura” di Mario Bava, “I Wurdulak”. Tratto dal racconto di Aleksej Konstantinovic Tolstoj del 1839, narra una vicenda incentrata su una famiglia soggiogata dal vampirismo.
Episodio lento, d’atmosfera… un piccolo capolavoro. Bava è Bava, uno dei migliori !!! !! Una pellicola che spaventa !!!
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 14:59:41
Venne proposto, nel 1972, un remake intitolato “La notte dei Diavoli”. Purtroppo inferiore all’originale.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:00:44
Nel 1992 è il turno di Francis Ford Coppola, che con “Dracula di Bram Stoker” realizza, a detta di molti, un capolavoro molto fedele al romanzo originale, un film teatrale patinato e bellissimo. Indimenticabile, a mio modesto parere, la Bellucci nella parte della vampira/moglie bonazza.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:01:45
Altra “vampirata” questa volta del 1996: ”Dal tramonto all’alba”. B-movie divertente, spassoso e con ritmo di matrice “tarantiniana”. Spicca una bellissima Salma Hayek.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:03:36
Da menzionare l’horror b-movie che vede protagonisti i due lottatori mascherati eroi nazionali messicani El Santo e Blue Demon (personaggio inizialmente malvagio). Il lungometraggio si intitola “El Santo e Blue Demon contro Dracula e l’Uomo Lupo”. Trama quasi inesistente. Nella parte finale del film schiaffoni a non finire contro i poveri lupi mannari. Fanno quasi tenerezza.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:04:53
Termino con il film del 2014 intitolato “Vita da vampiro - What we do in the schadow”. Regia: Taika Waititi e Jemaine Clement. Divertente ed originale commedia vampiresca. Da vedere.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:06:04
Playmobi
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:06:42
Playmobil
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:10:02
FRANKENSTEIN

Romanzo gotico di Mary Shelley che la scrittrice inventò rifacendosi ad un suo incubo. Sognò uno studente che univa pezzi di cadavere che poi prendevano vita.
Quella di creare storie e personaggi dagli incubi fu tipica anche del nostro Dario Argento. La domanda è… ma che mangiano la sera???
Molto spesso parlando di Frankenstein viene in mente l’immagine del mostro con i bulloni di metallo inseriti nelle tempie. In realtà Frankenstein è uno scienziato che cerca, ricucendo ed assemblando pezzi di diversi cadaveri, di formare un essere vivente e di dargli vita utilizzando conoscenze scientifiche segrete e che viene definito: “la creatura”.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:11:19
La prima trasposizione cinematografica risale al 1910: un cortometraggio di 13 minuti prodotto dalla Edison studios, scritto e diretto da J. Searle Dawley.
Stiamo parlando proprio di Thomas Edison, il famoso inventore. Tra le tante invenzioni va annoverata anche quella della sedia elettrica: non a caso Frankestein veniva rianimato con l’elettricità.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:11:49
Una curiosità. Il primo film dell’orrore italiano venne prodotto a Torino nel lontano 1920 per la regia di Eugenio Testa. Pellicola muta intitolata “Il mostro di Frankenstein”. Purtroppo di quest’opera non v’è più traccia.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:12:41
Nel 1931 è il turno dello “stracultissimo” “Frankenstein“ con Boris Karloff. Lungometraggio che aprirà il filone dello scienziato pazzo e del suo aiutante gobbo.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:14:19
Il vero capolavoro dei capolavori rimane “Frankenstein Junior” di Mel Brooks. Parodia geniale di lungometraggi “frankenstaniani” come quello citato sopra. Pellicola da 10 e lode ironica ed originale. A mio parere il miglior film comico americano di tutti i tempi.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:18:13
Marty Feldman, nella parte dello strabico gobbo aiutante di nome Igor, è uno spettacolo di comicità inarrivabile ed intramontabile.
Impossibile dimenticare il… “Lupo Ululà e il castello ululì” di igoriana memoria.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:19:18
Hammer Film Productions… “la maschera di Frankenstein” (1957) con protagonisti la coppia d’oro del cinema anni 50 Cushing e Lee. Lo stile è sempre quello, ma da vedere, ben fatto.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:19:47
“Il mostro è in tavola … Barone Frankestein”. Chicca del 1973 di Margheriti e Morrisey.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:20:19
1994: altra trasposizione cinematografica del romanzo, questa volta intitolato “Frankenstein di Mary Shelley”. Film che riesce a tenere lo spettatore in continua tensione. Non male.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:20:53
Monocolore in plastica dura.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:21:31
Action figure Frankenstein 1980, Remco. Universal Studio.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:23:50
1816, VILLA DIODATI

Lord Byron (celebre poeta inglese) invitò alcuni amici a Villa Diodati, la propria residenza estiva in Svizzera. Tra gli invitati Mary Shelley (scrittrice, biografa e saggista britannica) e John Polidori (poeta, scrittore e medico britannico). Per trascorrere il tempo, non potendo uscire a causa di una pioggia inarrestabile e persistente, gli invitati si dedicarono alla lettura ad alta voce di storie di fantasmi e del terrore. Approfittando dell’atmosfera orrorifica venutasi a creare il padrone di casa, lord Byron, propose una sfida a cui avrebbero partecipato tutti gli ospiti. Vincitore della competizione chi avesse scritto la storia di paura più spaventosa. Tra tutti i partecipanti solo due terminarono il racconto: Mary Shelley, che scrisse il celebre romanzo gotico intitolato Frankenstein, e John Polidori che realizzò il romanzo intitolato Il Vampiro, il primo racconto di vampiri della letteratura moderna.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:27:31
IL LUPO MANNARO

Leggenda dalle origini antichissime secondo la quale un uomo viene condannato da una maledizione a trasformarsi in una bestia feroce ad ogni luna piena.
Viene definita “zoomorfismo” la presunta capacità che avrebbero alcune persone di trasformarsi in animali, non esclusivamente lupi (in Russia ed in Siberia, ad esempio, vi era la credenza che alcune persone potessero trasformarsi in orsi, nell’antico Egitto in cobra. D’altronde: paese che vai…)

Ad essa credeva il poeta latino Virgilio. S. Agostino e s. Tommaso erano convinti che fosse un’opera di Satana. Voltaire raccontava di un giudice francese che si vantava di aver fatto condannare centinaia di licantropi. Ne parla anche Plinio il Vecchio secondo il quale nella Dacia e nella Mesia, ai confini dell’Impero Romano, ve ne erano presenti in gran numero.

Essere soprannaturale che può essere ucciso solo con proiettili d’argento, non secondo le superstizioni ma in base a invenzioni cinematografiche.
Si diventa licantropi per morso di altro licantropo o per intervento di streghe o qualche altra entità satanica. Da superstizione l’Uomo Lupo si riconosce per i denti allungati, corpo ricoperto di peli ed occhi iniettati di sangue. Un grande animale feroce che nelle notti di luna piena per cibarsi di carne umana compie dei delitti efferati. Al termine di tali omicidi, con il ritorno della luce, sembra dimenticare ogni sua malvagia azione. Sembra invece che la licantropia sia una patologia mentale che però non cambi le sembianze fisiche dell’individuo che ne sia vittima.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:28:58
La prima trasposizione cinematografica risale al lontano 1941, “L’uomo lupo” di George Waggner.
Film interessante, un classico del genere: investigatore tenace, lune piene, atmosfere “licantropesche”, folklore e superstizioni ben dosate, ecc. ecc.
Credo sia una delle migliori pellicole realizzate sulla licantropia, negli anni ’80 veniva trasmessa sempre d’estate. Bei ricordi.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:30:51
Ricordo altre pellicole.
“Un Lupo Mannaro americano a Londra” (1981) di John Landis. Strepitosi gli effetti speciali della trasformazione in Lupo Mannaro.
“Voglia di vincere” del 1985 con Michael J. Fox. Tutto sommato un film, non horror, molto divertente. Una pellicola adolescenziale all’altezza della situazione.
Il film “L’Ululato” di Joe Dante del 1981. Cult a tratti inquietante.
“Il Licantropo e lo Yeti” di Miguel Iglesias del 1975, con il “miticisssimo” Paul Naschy (al secolo Jacinto Molina). Un b-movie imperdibile. “Unico indizio la luna piena” del 1985, regia di Daniele Attias. Tratto da un romanzo breve di Stephen King è un interessante e coinvolgente film del genere “licantropesco”.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:31:18
Monocolore in plastica dura
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:31:58
Action figure sorpresina Jack in the Box Restaurant, 1999.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:33:25
Non sarà un capolavoro ma a me piace molto, probabilmente perché lo vedevo da piccolo e ci sono affezionato… “Le 5 chiavi del terrore”.

Film ad episodi del 1965 diretto da Freddie Francis.
Nella pellicola c’è un pò di tutto (vudù, tarocchi, mani che camminano, licantropi, vampiri) e ci sono un pò tutti (Peter Cushing, Christopher Lee, Donald Sutherland, Michael Gough).

In uno scompartimento di un treno si incontrano cinque uomini ed un passeggero misterioso ed inquietante: il dottor Shock. Quest’ultimo afferma di poter predire il futuro tramite la lettura dei tarocchi… “le carte delle streghe”.

Lungometraggio commerciale che ha ispirato registi di tutto il mondo e che, a distanza di decenni, continua a calamitare le attenzioni degli appassionati del genere.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:34:58
IL MOSTRO DELLA LAGUNA NERA


Personaggio diventato famoso nel 1954 grazie alla pellicola in bianco e nero di Jack Arnold (Destinazione… Terra! - The incredibile Shrinking Man ) intitolato “Il mostro della laguna nera”. un vero cult anni 50.
Nel lungometraggio un’equipe di scienziati, durante una spedizione nel Rio delle Amazzoni, incappa in una laguna preistorica. All’interno di quest’ultima incontreranno un mostro squamoso con sembianze da pesce. Questa pellicola genererà due seguiti.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:36:21
“Il mostro della palude” del 1982. Film partorito dal maestro dell’horror Wes Craven. Tratto dal fumetto stracult della DC Comics.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:37:26
Ritroveremo il mostro della laguna nera nel film del 1987 intitolato “Scuola di mostri”. Sarà in buona compagnia: Dracula, Frankestein, la Mummia e l’Uomo Lupo. Pellicola divertente con protagonisti adolescenti americani.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:38:29
Sorpresina Jack in the Box Restaurant, 1999.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:40:24
LA MUMMIA



Altro personaggio immaginario (ma che prende spunto dalla realtà ovvero le salme mummificate ed avvolte in bende dagli antichi egizi) da cui sono state tratte molteplici opere di fantasia.
Per quanto riguarda la letteratura vanno ricordati “L’ira della mummia” e “La resurrezione della mummia” di Anthony Wylm e “La mummia”, un interessante romanzo breve del 1892. Autore di quest’ultimo Arthur Conan Doyle. Scrittore considerato il fondatore del genere giallo, creatore del celeberrimo Sherlock Holmes.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:42:02
Nel campo del cinema invece va citato lo stracult “The Mummy” del 1932, di Karl Freund, con l’attore monumento nazionale del cinema Hollywoodiano Boris Karloff.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:43:15
Non poteva mancare la Hammer con un film diretto da Terence Fisher nel 1959 con… manco a dirlo: Cushing e Lee. Tanto per cambiare.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:44:13
Tra gli altri non è possibile non citare il film “La mummia”, primo della trilogia all’insegna dell’americanata, girato nel 1999. Regia di Stephen Sommers.
Tanti effetti speciali, tanta azione. Contenti loro… contenti tutti.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:45:20
Micronauti, Mego 1977
Da piccoli, per molti di noi che ci giocavano, fungeva da sarcofago della mummia.
Avatar
il grillo parlante
GVu > 09/05/12

voti annunci collezione forum

23/09/2020 15:47:51
ZOMBIE

Zombie… un cadavere vivente, un morto che cammina. La parola zombie è un termine appartenente ai riti vudù haitiani che vuol dire “non morto”.







IMPORTANTE: annuncivintage.com non è responsabile per il contenuto dei messaggi presenti nei forum e degli annunci presenti sul mercatino. I messaggi dei forum rappresentano l'espressione del pensiero degli autori ed il mercatino è uno spazio offerto ai privati che possono vendere il loro vecchi giocattoli.
MERCATINO
GVpallino Ultimi inseriti
GVpallino Cerca in mercatino



by
GiocattoliVecchi

GIOCATTOLI VECCHI

ULTIMI DIECI
OGGETTI IN VENDITA
AnnunciVintage.com
è attivo dal 19/11/2012



Tutte le immagini ed i marchi appartengono ai legittimi proprietari
All rights of characters are properties of the legitimate owners